PINOT GRIGIO - 2019

Prezzo scontato Prezzo €12,50 Prezzo di listino Prezzo unitario  per 

Imposte incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.

Si tratta del vino che più di ogni altro parla di Friuli nei bicchieri di tutto il mondo. È il vitigno più coltivato in regione dove è approdato fin dal 1600 arrivando dal bordolese. Diffuso in tutta Europa, specie dalla fine dell’Ottocento, ha trovato sui Colli Orientali friulani clima e terreni ideali che caratterizzano il vino come nessun altro territorio tanto da farlo considerare quasi un vitigno autoctono. Il frutto è a bacca nera dal quale, tuttavia, si ricava un vino bianco o leggermente ramato.

Denominazione

Pinot Grigio Friuli Colli Orientali DOC

Annata

2019

Vinificazione

Diraspatura delle uve, pressatura soffice senza macerazione e avvio del mosto alla fermentazione in contenitori di acciaio inox con controllo della temperatura (17° - 18° C).

Evoluzione

Dopo la svinatura esaurimento della fermentazione alcolica e sosta sui lieviti con batonnage per sei mesi. Imbottigliamento, stoccaggio delle bottiglie coricate in locali condizionati per alcune settimane prima della messa in commercio.

Alcool

13,5%

Formato

0,75l

Esame sensoriale

Il colore: giallo paglierino carico.
Al naso: fusione di note floreali, frutta (pera Williams e pesca gialla) ed erbe aromatiche.
In bocca: sfoggia un corpo morbido dallo sviluppo saporito che controlla la beva fino a un finale con richiami di albicocca e frutta tropicale.

Abbinamenti

Si presta a un’ampia possibilità di accostamenti partendo dagli antipasti per proseguire con minestre e risotti. Ottimo con il pesce e con le carni bianche.