MALVASIA - 2019

Prezzo scontato Prezzo €12,50 Prezzo di listino Prezzo unitario  per 

Imposte incluse. Spedizione calcolata al momento del pagamento.

Introdotto in Friuli dal sud della Grecia e dalla Dalmazia ai tempi della Repubblica della Serenissima, il vitigno Malvasia è conosciuto con molti sinonimi fin dal 1300: malvasia d’Istria, malvasia friulana, malvasia bianca, malvasia del Carso. Dà risultati eccellenti sui vigneti regionali confermando tutte le qualità di un ottimo vino bianco. In purezza, o nel classico blend con Friulano e Ribolla Gialla, regala sorsi di straordinaria eleganza a onorare la tradizione secolare che affidava il nome di malvasia ai vini esotici di maggiore qualità. La tipologia coltivata in Friuli è una malvasia neutra a differenza delle varietà tradizionalmente aromatiche.

Denominazione

Malvasia Friuli Colli Orientali DOC

Annata

2019

Vinificazione

Diraspatura delle uve, pressatura soffice senza macerazione e avvio del mosto alla fermentazione in contenitori di acciaio inox con controllo della temperatura (17° - 18° C).

Evoluzione

Dopo la svinatura esaurimento della fermentazione alcolica e sosta sui lieviti con batonnage per sei mesi. Imbottigliamento, stoccaggio delle bottiglie coricate in locali condizionati per alcune settimane prima della messa in commercio.

Alcool

14,2%

Formato

0,75l

Esame sensoriale

Il colore: giallo paglierino intenso con bagliori dorati.
Al naso: sentore fumé che gioca con echi di pesca e mela golden, susina e note speziate di pepe bianco e zenzero.
In bocca: al palato è setoso e appagante, si allunga saporito con ricordi di macchia mediterranea.

Abbinamenti

Primi piatti a base di pesce e secondi di pescato sono il matrimonio ideale per un vino che apprezza proporsi anche per delle degustazioni di formaggi perfino erborinati.